Mailing List

iscriviti cancellati

Maggio 2019
D L M M G V S
28 29 30 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1

Contatti

Chi è online

 46 visitatori online

Alla guida della V7 Sport

 

(tratto da Motociclismo d'epoca, anno 6 numero 2)


v7-sport-mike1972

 

In sella alla V7 Sport si assaporano delle sensazioni di guida splendide. La moto risulta essere molto compatta, con una posizione per il pilota comoda. I semimanubri regolabili sono molto apprezzati, possono essere registrati per passare da una posizione più turistica ad una più sportiva. La sella è bassa, così da offrire anche ai meno alti la possibilità di manovrare la moto senza difficoltà, infine il peso (212 kg in ordine di marcia) è abbastanza contenuto.
Il motore si avvia premendo l'apposito pulsante ed il bicilindrico comincia a girare allegro emettendo una bella tonalità piena agli scarichi.
Le prestazioni non sono esagerate, la moto non spinge con un vigore eccessivo, d'altra parte è quello che ci si aspetta da un mezzo di 53 cv.
Il grande pregio di questa moto che la rendeva superiore alla concorrenza sono telaio e sospensioni: la guida che ne risulta è particolarmente precisa in qualunque condizione. Alcuni limiti sono il cambio: è preciso ma abbastanza lento, ed i freni: il bel gruppo all'anteriore costituito da doppio freno a 4 ganasce e quatto camme offre una frenata modesta. In conclusione la guida di questa moto risulta essere molto gustosa e piacevole, con il valore aggiunto di guidare un oggetto che a suo tempo era il riferimento delle moto sportive, giapponesi comprese.


 
free poker

Prossimi Incontri

Nessun evento
english

ATTENTION!! The translation is done from a tool, it could not be corrected.

FB

Ultime dal Forum Generale

Ultime dal Forum Tecnica

Ultime dal Forum Incontri

Copyright © 2011 motoguzzi-v7club.it. All rights reserved.