Oggi è 07/03/2021, 7:24

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Funziona un solo cilindro.....
MessaggioInviato: 09/04/2010, 15:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/12/2009, 10:47
Messaggi: 208
Località: Ascoli Piceno
Ribadisco che di persone che fanno queste cose con passione e professionalità, purtroppo, ne son rimaste davvero poco.....quindi ben vengano le persone come Guido e chi come lui mette al prima posto l'onesta di fare le cose.... ;) !!

Tornando al mio caso, diciamo che ancora la diatriba non si è conclusa :twisted: .....in pratica dopo aver sistemato a 0.6 le candele e controllato la cordina del manettino dell'aria la moto adesso non presenta più il problema di accendersi con un solo cilindro ma tuttora la carburazione non è al top....oggi a velocità costante, tipo 70km/h, provavo a dare gas di botto e la moto tende subito ad affogarsi prima di salire di giri normalmente....e anche da fermo, a minimo è perfetta, ma come provo a dare gas tende subito ad affogarsi un pò prima di riprendere bene....
A 'sto punto ho deciso di riportarla dal meccanico e fargli fare i dovuti controlli.....anche se, nemmeno 2 settimane fa ha controllato la carburazione e testato la sincronia dei carburatori davanti a me e la moto risultava perfetta!!
Speriamo bene dai...

_________________
Moto Guzzi California EV 2002 - Km 100.000
Moto Guzzi V7 850 GT 1974 - km 54.000
Moto Guzzi V11 Le Mans 2002 - km 25.000


TUTTO QUELLO CHE NON C'E', NON SI PUO' ROMPERE!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Funziona un solo cilindro.....
MessaggioInviato: 09/04/2010, 17:17 
Non connesso

Iscritto il: 15/03/2010, 21:37
Messaggi: 94
Località: Ciociaria
Ciao Bacos, la difficoltà di salire di giri puo' dipendere da piu' fattori:
1) messa in fase dell'accensione, l'anticipo deve essere quello indicato dalla casa e le puntine platinate, alla massima apertura, devono essere 0.42 / 0.48mm, rilevabile con uno spessimetro;
2) miscela troppo grassa, lo si nota in fase di accelerazione che fà un rumore sordo allo scarico e fumo nerastro;
3) miscela troppo magra, difficoltà di salire di giri e scoppiettii ripetuti ad alte velocità
Per variare il titolo della miscela ovvero per renderla piu' ricca o piu' grassa, devi alzare di una tacca lo spillo conico della farfalla, previa asportazione del coperchietto superiore del carburatore, viceversa per renderla piu' povera o piu' magra.
Entrambi i carburatori devono avere la stessa taratura, con l'unica variabile della posizione della vite miscela al minimo, come ti ho già accennato.
Ricordati pure di riguardare i cavi di accensione.
Ciao
Guido


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Copyright © 2011 motoguzzi-v7club.it. All rights reserved.